fbpx

 

Di Antonello Radicchi

Ogni volta succede. Accade sempre in ogni stage.

Arriva il momento che si inizia guardare una semplice cavezza in modo diverso. Il momento in cui lo scetticismo, alimentato dal dubbio, deve disarmarsi difronte alla realtà.

Arriva il momento in cui si inizia a prendere consapevolezza del nostro immenso potenziale comunicativo. Allora tutti gli strumenti si disgregano semplicemente perdendo l’attribuzione di utilità.  La scelta della corretta imboccatura diviene un lontano eco del passato.

Le difese mutano diventando opportunità che guidano la collaborazione. Le reazioni finalmente si avviano verso una diversa comprensione.

Accade negli occhi del cavaliere. Sorridono. Accade nell’animo dell’istruttore. Si emoziona.

Perché qualcosa accade nel cavallo. Qualcosa che è sempre accaduto, ma non lo vedevamo. Vedevamo le onde... ma non la nave.

Allora iniziamo a comprendere come la semplicità era nascosta da concetti realmente assurdi e senza fondamento.

Lo strumento non è più ne mezzo ne tramite nel momento in cui il cavallo torna ad essere ciò che realmente è.

Ma chi non prova questo sulla propria pelle, difficilmente può comprenderlo. Chi non lo vede con i propri occhi difficilmente sorride. Questo è ciò che succede quando la Comunicazione Intenzionale del FEEL sfocia nella conseguente pratica.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato allo stage. Persone bellissime.

Grazie a tutti gli istruttori FEEL.

Grazie ad Andrea. Alla Prospera la musica ha un suono diverso. Più naturale.

I cavalli? B’he loro sono sempre ciò che sono e ci stupiscono ogni volta.

Antonello Radicchi.

Antonello Radicchi

Chiama +39 075 782 7844

Invia Email: assofly@gmail.com

Sito Internet la Prospera Centro Equestre: http://www.laprosperacentroequestre.it/

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top